sport

I nostri adolescenti? Mangiano male, fanno poco sport e non sono felici.

SALUTE E BENESSERE I risultati dell’indagine sullo stato di salute dei giovani italiani condotta dai ricercatori dell’Istituto Superiore di Sanità e delle Università di Padova, Torino e Siena. di FABIO DI TODARO - Fonte: La Stampa Mangiano poca frutta e verdura e fanno poca attività fisica, con risultati che sono sotto gli occhi di tutti:…
LEGGI

Dieta e Attività Fisica per il Tumore al Seno

Tumore al seno: controllate la dieta e fate attività fisica. Un girovita troppo largo vi espone al rischio. Attività fisica personalizzata e approcci dietetici virtuosi sono riconosciuti come modelli decisivi nella prevenzione primaria e secondaria del cancro. In aumento tra le donne con meno di cinquant’anni negli ultimi anni, il tumore al seno non smette…
LEGGI

Sport, endorfine e sindromi mestruali

Sport, endorfine e sindromi mestruali. Le ragazze che durante l'adolescenza si dedicano a uno sport restano più facilmente lontane dal fumo e sono meno soggette all'abuso di alcolici e droghe e ad avere rapporti sessuali non protetti. Ma questi non sono i soli vantaggi che ne trae la loro salute. “L'attività fisica aumenta le endorfine,…
LEGGI

Sport Terapia: i BeneFit per i Pazienti e per gli Amici SIMOH

SportTerapia: un progetto SIMOH per l’educazione al movimento e all’attività motoria I BeneFit per i Pazienti e per gli Amici SIMOH L’omeopatia è un sistema medico che, si basa sulla individualizzazione del paziente e sulla personalizzazione delle cure; ha 250 anni di storia medica; in Europa è utilizzata da 100 milioni di persone; 600 milioni…
LEGGI

Campagna SIMOH prevenzione tumori: l’attività fisica riduce il rischio del 50%

L’educazione al movimento è un fatto molto serio, del quale spesso ci dimentichiamo anche involontariamente. I dati statistici sono evidenti: la sedentarietà provoca oltre 600.000 decessi l’anno in Europa e rappresenta una delle dieci cause principali di mortalità e disabilità nel mondo. Diabete, cardiopatie, ipertensione, cancro e osteoporosi sono legate proprio a stili di vita…
LEGGI

Cervicale: colpisce più le donne degli uomini

Il mal di schiena, invece, affligge entrambi i sessi allo stesso modo. Il mal di collo, o cervicale, colpisce più il sesso femminile di quello maschile. Le donne hanno quasi una volta e mezza di probabilità in più di soffrirne a causa della malattia degenerativa del disco cervicale. Lo hanno scoperto Meda Raghavendra e Joseph…
LEGGI

Corsa e TAI CHI, elisir per gli over 50: lunga vita a neuroni e memoria

Team di scienziati australiani mostra come alcune discipline sportive, sia di forza che aerobiche, possono rallentare il decadimento cognitivo Fonte: Repubblica.it del 26.04.2017 ROMA - Una corsa nel parco aiuta a ragionare meglio. La ginnastica con i pesi serve invece ad allenare la memoria. Ma il primo premio, fra le forme di esercizio fisico che…
LEGGI

Sportivi italiani: prima visita dopo 4 anni di allenamento

La visita d'idoneità sportiva è di grande importanza, perché permette di rilevare disturbi non diagnosticati. Ma il 40% degli sportivi italiani si sottopone a una visita medica, per la prima volta, solo quattro anni dopo aver iniziato ad allenarsi. Questo è quanto è emerso dal“Progetto Fmsi” promosso dalla Federazione medico sportiva italiana (Fmsi), che riporta…
LEGGI

CNR: Fare sport per migliorare la vista… si può!

Uno studio condotto dall'In-Cnr di Pisa e dall’Università di Pisa e pubblicato su Current Biology dimostra che è possibile potenziare la plasticità del cervello adulto con una strategia molto semplice: pedalare in bicicletta. Si sa che l’esercizio fisico migliora lo stato di salute muscolare e cardiovascolare, le capacità cognitive e la resistenza all’invecchiamento. Non era…
LEGGI