METODO ASHTANGA, l’Intensità dello Yoga per la Salute individuale

Venerdì 14 Dicembre 2018 – ore 10.30-12.00
OPEN DI ASHTANGA YOGA, per la ricerca dell’equilibrio tra forza ed elasticità.

Ritmo, respiro, postura, sguardo, per una ginnastica intensa finalizzata alla salute individuale secondo le tecniche dell’ashtanga yoga.
Per prenotazioni: Tel. 06.57136737. 
Prenotazione obbligatoria. Posti limitati 

L’Ashtanga Yoga, praticato nel suo corretto ordine sequenziale, porta gradualmente chi lo pratica a riscoprire pienamente il proprio potenziale a tutti i livelli di consapevolezza fisica, psicologica e spirituale. Attraverso questa pratica che unisce una corretta respirazione (Ujjay pranayama), le posture (Asana) e lo sguardo (Drishti), si ottiene un controllo dei sensi ed una più profonda consapevolezza di sé stessi. Praticando questa disciplina con regolarità e devozione si acquisisce sicurezza e stabilità fisica e mentale.

Ashtanga significa “otto livelli“, che sono descritti da Patanjali negli Yoga Sutra: Yama (Astinenza), Nyama (Adempimento), Asana (Posture), Pranayama (Controllo del Respiro), Pratyahara (Controllo dei Sensi), Dharana (Concentrazione), Dhyana (Meditazione), Samadhi (Contemplazione).

Durante la pratica delle Asana l’attenzione è rivolta al ritmo del respiro e alla direzione dello sguardo.